• 9:00 - 13:00
    16:00 19:00
    Orario
  • Qualit√†Professionalit√†

AGGIORNAMENTO COORDINATORI DELLA SICUREZZA CSP E CSE

Obiettivi Assolvere l'obbligo di aggiornamento a carico dei soggetti di cui all’art. 98 comma 1 del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro D.Lgs. 81/08 e s.m.i. in possesso di attestato di frequenza al corso per CSP e CSE e rendere competitiva la medesima figura mediante un intervento di formazione permanente e ricorrente


Durata 40 ore divise in 10 incontri di 4 ore

Destinatari soggetti di cui all’art. 98 comma 1 del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro D.Lgs. 81/08 e s.m.i.


Pre-requisiti essere in possesso di attestato di frequenza al corso di formazione per CSP e CSE di cui all’art. 98 comma 2 e 3 del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro D.Lgs. 81/08 e s.m.i. in conformità ai contenuti dell’allegato XIV o attestati rilasciati nel rispetto della previgente normativa a conclusione di corsi avviati prima della data di entrata in vigore del presente decreto per questi ultimi l’obbligo di aggiornamento ricorre dalla data di entrata in vigore del medesimo decreto

Materiale didattico Dispense, carpetta con penna e blocks-notes

Certificazioni attestato di frequenza rilasciato a coloro che hanno frequentato almeno il 90% del monte ore e che superano la prova di verifica finale positivamente

Validità della certificazione l’attestato di frequenza ricopre la sua validità per un periodo di anni 5 (cinque) dalla data di rilascio, entro la data di scadenza va frequentato un corso di aggiornamento

Contenuto
AGGIORNAMENTO DEL CSP E CSE
I contenuti del corso di aggiornamento del CSP e CSE sono i seguenti:

MODULO GIURIDICO

MODULO TECNICO

MODULO METODOLOGICO/ORGANIZZATIVO

MODULO PRATICO
-Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti
-Discussione sull'analisi dei rischi legati all'area, all'organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro              
   interferenze
-Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento con particolare riferimento a rischi legati all'area,  
  all'organizzazione del cantiere, alle lavorazioni e alle loro interferenze
-Lavori di gruppo
-Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza
-Esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi del Piano di Sicurezza e Coordinamento
-Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione

PROVA DI VERIFICA FINALE questionario a risposta multipla