• 9:00 - 13:00
    16:00 19:00
    Orario
  • Qualit√†Professionalit√†

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LAVORATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI GRU AUTOCARRATE E SEMOVENTI SU RUOTE CON BRACCIO TELESCOPICO O TRALICCIATO ED EVENTUALE FALCONE FISSO

Obiettivi assolvere l'obbligo a carico del datore di lavoro della formazione ed addestramento periodico specifico previsto dall'art. 73 co. 4 del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro D.Lgs. 81/08 e s.m.i. secondo le modalità ed i requisiti prescritti dall'accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 22 febbraio 2012


Durata 4 ore   

Destinatari addetti alla conduzione di gru autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso  in possesso di attestato di frequenza a corso di formazione ed addestramento base già svolto alla data di entrata in vigore dell'accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 22 febbraio 2012 riconosciuto in rispetto dei criteri riportati al punto 9 dello stesso accordo o in possesso di attestato di frequenza al corso di formazione ed addestramento svolto dopo l’entrata in vigore del medesimo accordo e nel rispetto dello stesso  


Numero destinatari: max 20

Materiale dispense, carpetta con penna e blocks-notes

Certificazioni attestato di aggiornamento dell’abilitazione rilasciato a coloro che hanno frequentato almeno il 90% del monte ore

 
Validità della certificazione l’attestato di aggiornamento dell’abilitazione ricopre la sua validità per un periodo di anni 5 (cinque) dalla data di rilascio, entro la data di scadenza va frequentato un corso di aggiornamento

Contenuto

Modulo 1 – Giuridico normativo

Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento  alle operazioni di movimentazione di carichi (Dlgs 81/08).Responsabilità dell’operatore

 Modulo 2 – Pratico

Funzionamento di tutti i comandi della gru per il suo spostamento, il suo posizionamento e per la sua operatività

Test di prova dei dispositivi di segnalazione e di sicurezza

Ispezione della gru, dei circuiti di alimentazione e di comando, delle funi e dei componenti

Approntamento della gru per i trasporto e lo spostamento

Esercitazioni di pianificazione dell’operazione di sollevamento tenendo conto delle condizioni del sito di lavoro, la configurazione della gru, i sistemi di imbracatura, etc…

Esercitazioni di posizionamento e messa a punto della gru per le operazioni di sollevamento comprendenti: valutazione della massa del carico, determinazione del raggio, posizionamento della gru rispetto al baricentro del carico, adeguatezza del terreno di supporto della gru, messa in opera di stabilizzatori, livellamento della gru, posizionamento del braccio nella estensione ed elevazione appropriata

Esercitazioni di presa del carico per il controllo della rotazione, dell’oscillazione, degli urti e del posizionamento del carico.

Esercitazioni sull’uso sicuro, prove, manutenzione e situazioni di emergenza (procedure di avvio e arresto, fuga sicura, ispezioni regolari e loro registrazioni, tenuta del registro di controllo, controlli giornalieri richiesti dal manuale d’uso, controlli pre-operativi quali: ispezioni visive, lubrificazioni, controllo livelli, prove degli indicatori, allarmi, dispositivi di avvertenza, strumentazione)

Prova pratica di verifica finale consistente nell’esecuzione di almeno 4 delle prove di cui al punto 1.3 dall'accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 22 febbraio 2012. Dette prove verranno svolte al termine del corso